Eventi, Premi e riconoscimenti, Rassegna stampa, Ristorante

L’Eco di Bergamo parla di noi!

Grazie di cuore ad Elio Ghisalberti per l’articolo di oggi, venerdì 23 febbraio, su L’Eco di Bergamo!

Con la sua grande sensibilità è riuscito a cogliere le molteplici anime del nostro ristorante e del suo leader, il maitre sommelier Oscar Mazzoleni.

“Sono più d’uno i locali bergamaschi che possono vantare una selezione di champagne in grado di soddisfare le esigenze dei più incalliti cultori delle nobili bollicine d’Oltralpe. Negli ultimissimi anni, tuttavia, ce n’è uno che s’è messo in particolare evidenza, Al Carroponte (è in città, in via De Amicis). Merito dello slancio imprenditoriale di Oscar Mazzoleni, sommelier e patron ancora giovane, ma già dotato di un curriculum professionale di tutto rispetto. Al Carroponte, la sua prima insegna condotta in autonomia, ha dato sfogo alla sua irrefrenabile passione, arrivando a mettere insieme una selezione enorme, che si compone di circa 400 etichette diverse, tra l’altro tutte disponibili anche con servizio a bicchiere. Compresi quelli dei marchi più prestigiosi e blasonati, come Krug, maison che ha eletto l’insegna ad Ambassade, riconoscimento assegnato a pochissimi altri locali super selezionati. Di più, Oscar Mazzoleni è stato invitato due volte consecutive all’edizione del “Global Krug Ambassade Voyage”, un evento di grande prestigio destinato a pochissimi eletti, nel corso del quale sono presentate in anteprima le novità del mondo Krug. Dal 7 al 9 scorsi Mazzoleni è volato in Spagna, tra Siviglia e Cadive, insieme ai rappresentanti di 45 Ambassade provenienti da 32 paesi da tutto il mondo. L’esperienza maturata in Spagna ha conferito a Oscar Mazzoleni ancora più energia e lo ha spinto a continuare nella proposta di degustazioni mensili, che hanno per tema diverse maison di champagne; mercoledì prossimo, 28 febbraio, saranno protagoniste le bollicine di Heidsieck, con l’anteprima nazionale di Blanc des Millénaires 2004, una cuvée unica e di raro pregio, realizzata solo quattro volte prima di quest’ultima versione.

L’obiettivo – dice Mazzoleni – è sdoganare il mito dello champagne, per diffonderne la cultura“.

Al Carroponte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi