Rassegna stampa, Ristorante, Senza categoria, Vino del mese

I consigli di Oscar Mazzoleni su Orobie.it

Orobie.it ha intervistato il nostro maitre sommelier Oscar Mazzoleni per avere qualche consiglio per il brindisi di fine anno.

Siamo lieti di condividere l’articolo con voi!

Oscar Mazzoleni, maitre sommelier del ristorante Al Carroponte

Tre Champagne, tre Spumanti italiani metodo classico e tre Prosecchi. Di qualità e con un buon rapporto qualità-prezzo. Per i pranzi e i brindisi delle festività natalizie e di fine anno. E’ la richiesta che abbiamo rivolto a un grande intenditore di bollicine quale è il sommelier Oscar Mazzoleni, titolare del ristorante Al Carroponte di Bergamo.

Ecco le sue risposte. Gli Champagne

“Mi sento di proporre il Caillez Lemaire Brut Reflets, che presenta una grande struttura e una bellissima acidità; è piacevolissimo e di grande beva, nonostante un 80% di bacche nere. Poi il Lacourte Godbillon 1er Cru D’Ecueil: note che ricordano delle ossidazioni, ma positive. Uno Champagne nuovo per l’Italia nonostante la sua storia, che ha un grande rapporto qualità prezzo. Infine, il Napoléon Tradition, champagne tradizionale con i tre classici uvaggi, molto evoluto, da pasto. Tra l’altro, i primi ad importarlo sono stati il compianto Beppi Bellavita e il sottoscritto”.

Passando agli Spumanti metodo classico di casa nostra, Mazzoleni suggerisce una bottiglia dell’Oltrepò, una della Franciacorta e una, a sorpresa, della Sardegna:

“Direi il Conte Vistarino Pas dosé, solo Pinot nero e grande carattere, pienissimo e di grande impatto, persistente in bocca e con le ‘nuance’ terziarie che evocano gli oltri 60 mesi di lieviti. Poi il Franciacorta Bagnadore Pas dosé Millesimato 2009 di Barone Pizzini, azienda che negli ultimi anni è cresciuta molto per la pulizia dei suoi prodotti, nonostante sia tutto bio. Questa è forse una delle riserve più interessanti dell’azienda. Infine, il Marzani Fleur Brut, un grande metodo classico dalla Sardegna, dai vitigni autoctoni che danno note strane e diverse, ma molto piacevoli: una novità dal mare”.

Per concludere, i tre prosecchi, e Mazzoleni segnala il Marsuret Valdobbiadene Extra dry, il Val d’Oca millesimato e il Cartizze Bisol.

Clicca qui per leggere tutto l’articolo!

 

 

 

 

Al Carroponte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi