Eventi, Rassegna stampa

Elio Ghisalberti parla di noi!

Elio Ghisalberti de L’Eco di Bergamo parla di noi!

Ecco le parole di Elio Ghisalberti:

Al Carroponte, gran vini e menu «su misura»

Aperto da un lustro, il Carroponte di Oscar Mazzoleni si è rivelato sin dall’apertura uno dei locali più dinamici ed interessanti del panorama della ristorazione cittadina. Inizialmente a mettersi in mostra è stata soprattutto la professionalità, l’esperienza, l’impegno del patron sommelier nella selezione dei vini. In breve la proposta enoica ha raggiunto livelli superlativi, tanto da meritarsi vari riconoscimenti dalla critica e dalle guide del settore.

Instancabile ricercatore di etichette, Mazzoleni ne ha messe in lista circa 1.500 tipologie diverse, con una impressionante teoria di Champagne (circa 500). C’è voluto più tempo per trovare la quadra sulla proposta della cucina. La testardaggine di Mazzoleni nel voler migliorare anche l’aspetto gastronomico ha sortito ultimamente l’effetto desiderato anche dal Gustavo. L’ultima prova (l’insegna riaprirà a pieno regime lunedì prossimo 8 luglio e rimarrà aperta tutta l’estate) è stata pienamente convincente. Il lavoro congiunto dei due cuochi che da un alcuni mesi hanno preso in mano le redini della cucina – si chiamano entrambi Fabio, di cognome fanno Garlini e Lanceni – ha dato i frutti sperati. La serie dei finger food, da sempre uno dei must della proposta di un menu che consente di costruirsi percorsi su misura, può consentire di assaggiare più cose contenendo il costo (prezzi a partire dai 2,50 euro a pezzo).

Terra, mare o il mix tra i due come nell’interessante ostrica special claires accompagnata da una battuta di carne. Oppure mazzancolla in pasta fillo con basilico e arancia; scampo con emulsione di burro nocciola; non bon di mozzarella e acciuga; aletta di pollo con scamorza. Non da meno i piatti più consistenti come le lumache in tempura di semi su crema di patate, purea di prezzemolo e insalatine amare; tra i primi molto golose le tagliatelle con i funghi e foie gras; ed ecco la prova delle prove per i cuochi, il piccione, che al Carroponte preparano in diverse forme e cotture con fagiolini al wasabi e curcuma. C’è tanto altro, compresi quelli che ormai sono dei classici da bistro come il lobster roll (panino all’astice) ed il carroburger (hamburger di manzo da 200 grammi). Menu degustazione da 5 portate a 45 euro vini esclusi; alla carta si spazia da 25 a 80. Al Carroponte è a Bergamo in via De Amicis 4; tel.035.265.21.80; chiuso domenica.

Al Carroponte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi